venerdi 11 marzo: WORKSHOP FORMAZIONE E INFORMAZIONE ATTIVITA’ FIAB NELLE SCUOLE

Germana Prencipe illustrerà l’attività di FIAB nelle scuole e gli strumenti utilizzati.

Il workshop è rivolto a genitori, insegnanti, amici e a tutti coloro che desiderano conoscere e contribuire con idee e discussioni alle attività di formazione sulla mobilità ciclistica per bambini e ragazzi.

Chi lo desidera, potrà entrare a far parte del Gruppo Scuola di FIAB Mestre e partecipare alle attività ludiche e formative nelle classi o all’aria aperta, o collaborare all’organizzazione di eventi rivolti ai più piccoli.

Ritrovo: ore 18:30 in sede
La partecipazione è libera e gratuita.

sabato 5 marzo: ASSEMBLEA DEI SOCI 2016

E’ convocata l’assemblea dei soci 2016 in prima convocazione alle ore 15:30 e in seconda convocazione alle

ore 17:00 presso il

CENTRO POLIFUNZIONALE PATRONATO SAN PAOLO ” in Via Stuparich 17, MESTRE
All’Ordine del Giorno:

  • Relazione della Presidente sulle attività dell’associazione del 2015
  • Approvazione del bilancio 2015
  • Presentazione candidati del Consiglio Direttivo 2016
  • Votazione ed elezione del Presidente e dei Consiglieri per il CD 2016
  • Intervento dell’On. Michele Mognato sulle recenti iniziative parlamentari nell’ambito della ciclabilità

Sono certa che non vorrai mancare ad un appuntamento così importante per dare il tuo contributo di idee e di proposte per l’anno 2016, perciò segnati la data in agenda!

E per riprendere una gradita tradizione, ti invitiamo a portare un piccolo contributo enogastronomico (dolce o salato a piacimento) al fine di concludere l’assemblea in un clima di serena convivialità.

 

ELENCO DEI CANDIDATI

Al ruolo di PRESIDENTE

  1. Guida Miriam

AL RUOLO DI CONSIGLIERI

  1. Ceolin Lorena
  2. Dalla Venezia Antonio
  3. D’Urso Biagio
  4. Prencipe Germana
  5. Rossato Marco
  6. Trentin Viviana
  7. Velo Luca
  8. Vio Umberto

Potranno votare i soci di FIAB Mestre con tessera 2015 o 2016. Il direttivo si presenta compatto per l’elezione. L’elezione avverrà per alzata di mano. Verranno eletti 1 Presidente e 8 Consiglieri.

RINNOVO TESSERE 2016
Qualora non lo avessi ancora fatto, durante l’assemblea sarà possibile rinnovare la tua tessera associativa 2015.
ISCRIZIONI CICLOVIAGGI
Durante l’assemblea sarà possibile iscriversi al Cicloviaggio Parenzana (2-5 giugno) e alla Ciclovacanza di Mozart (16-23 luglio).

Ti aspettiamo!

LO STAFF DI FIAB MESTRE

Percorsi casa-scuola. A Mestre il 22 gennaio viene presentato un piano strategico

La Regione Veneto e il Comune di Venezia organizzano in collaborazione con FIAB un seminario dal titolo “Salute e sicurezza stradale nei percorsi casa-scuola: un piano strategico” il prossimo venerdì 22 gennaio a Mestre (Centro Culturale Candiani, Piazzale Candiani, 7) dalle 10.00 alle 13.30.

Durante il convegno saranno presentate le Linee guida per un Piano partecipato di Mobilità sostenibile scolastica elaborato dal Comune di Venezia e dalle comunità scolastiche che hanno partecipato al progetto europeo Pumas (Planning Sustainable regional-Urban Mobility in the Alpine Space). L’approccio partecipativo che ha caratterizzato il progetto ha permesso il coinvolgimento di vari attori tra cui i diversi uffici del comune, il mondo della scuola e delle associazioni, tra cui appunto FIAB che ora con piacere collabora a questo momento seminariale per far sì che il lavoro svolto venga conosciuto in primis nei comuni e nelle comunità scolastiche della Regione Veneto ma anche nelle altre Regioni e a livello ministeriale. Parteciperà all’iniziativa Barbara Degani, Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e Francesca Racioppi, Regional Adviser dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Durante il seminario sarà inoltre presentata la pubblicazione della Regione Veneto “Andiamo a scuola da soli” e sarà possibile iscriversi al Corso di formazione “Come applicare un piano di mobilità sostenibile scolastica per incentivare interventi di promozione della salute e sicurezza stradale” dedicato a tutti i comuni della Regione Veneto. La partecipazione sarà gratuita per i primi 10 Comuni che si iscriveranno nella giornata del seminario (per dettagli e info consultare il sito

Di seguito il programma dettagliato del convegno.

Saluti di apertura – ore 10.00

  • Assessore Mobilità e Trasporti del Comune di Venezia Renato Boraso
  • Assessore alla Sanità della Regione Veneto Luca Coletto (da confermare)

I valori in gioco – ore 10.30

  • Sapere, saper fare, saper essere: strategie per educare alla sostenibilità a casa come a scuola Barbara Degani, Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare
  • Gli ambiti normativi che permettono di educare all’autonomia Antonio Viola, Dirigente Ufficio Formazione del Personale Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (da confermare)
  • Il percorso casa scuola, la salute in gioco Francesca Racioppi, Regional Adviser Organizzazione Mondiale della Sanità
  • Il progetto “Andiamo a scuola da soli” Francesca Russo, Dirigente del Settore di Promozione e Sviluppo Igiene e Sanità Pubblica della Regione Veneto
  • La necessità di un Piano strategico dedicato Roberto di Bussolo, Responsabile del Servizio Mobilità Sostenibile del Comune di Venezia 

Strumenti e attori necessari al cambiamento – ore 12.00

  • Il percorso casascuola, una palestra per allenare le nuove generazioni Luigi Lazzaro, Presidente Regionale Legambiente
  • Ciclabilità e autonomia per la scoperta della città Giulietta Pagliaccio, Presidente Nazionale Fiab 
  • Presentazione del documento “Linee guida per un Piano di Mobilità Scolastica Sostenibile” Chiara Riccato, Tecnico del Servizio Mobilità Sostenibile del Comune di Venezia
  • La partecipazione al Piano: insegnanti e genitori protagonisti del cambiamento Chiara Castro, Insegnante della Scuola Primaria “Parolari“; Roberta Carollo, Genitore della Scuola Secondaria di primo grado “Bellini”
  • Presentazione del manuale operativo “Andiamo a scuola da soli” Federica Michieletto, Funzionario del Settore di Promozione e Sviluppo Igiene e Sanità Pubblica della Regione Veneto

Conclusioni ore 13.15

Aperitivo a buffet

 

Organizzato da:

Comune di Venezia Direzione Mobilità e Trasporti

Regione Veneto Settore di Promozione e Sviluppo Igiene e Sanità Pubblica

in collaborazione con FIAB

 

Il modulo per iscriversi e ulteriori informazioni, al seguente link: http://www.fiab-scuola.org/varie/news/182-casascuola-piano-strategico

 

sabato 19 dicembre: CENA DI FINE ANNO

CENA E FESTA DI FINE ANNO presso pizzeria “Antica Vida” 
Via Terraglio, 91 – Mogliano Veneto

CENA APERTA A TUTTI !!!

Ore 18.00

  • Ritrovo con aperitivo di benvenuto

Ore 18.30

  • proiezione foto Ciclovacanza MUR 2015
  • presentazione Calendario gite 2016
  • presentazione Ciclovacanza 2016 e apertura pre-iscrizioni
  • presentazione cicloviaggio primaverile “Sulle orme di Anghiari” e apertura iscrizioni

Ore 20 Cena.

  • antipasto
  • “giropizza” con gusti a volontà (*)
  • pandoro e panettone
  • bibita media e caffè

(*) suggerisci, all’iscrizione, il tuo gusto pizza preferito; terremo conto dei più richiesti per i primi giri!!!

Ore 22 

Spettacolo Comico Cabaret con I PAPU in “De bes top off”

 

Prezzo a persona  € 25

Necessaria la prenotazione in sede negli orari di apertura:

martedì 15:30-17:30
giovedì 17:30-19:00
venerdì 15:30-17:30

DURANTE LA CENA SARA’ POSSIBILE RINNOVARE L’ISCRIZIONE PER L’ANNO 2016

 

I Papu

I Papu sono un duo comico di Pordenone nato nel 1989 formato da Andrea Appi e Ramiro Besa, un fortunato sodalizio artistico che li porterà a calcare – a partire dal 1993 fino al 2012 – il palcoscenico del cabaret più prestigioso d’Italia, quello dello Zelig.

Accanto alle varie esperienze televisive (Quelli che il calcio, Colorado Cafe e altre), le produzioni teatrali (nove i titoli realizzati in 15 anni) si caratterizzano per spettacoli di grande efficacia comica che li impongono all’attenzione del pubblico come uno dei gruppi comici più amati del Nord Est, forti di una comicità ficcante ma mai volgare che si nutre di aspetti di vita quotidiana e di attualità.

sabato 19 settembre: IN BICI A VENEZIA

INIZIATIVA PER IL COLLEGAMENTO CICLABILE SICURO MESTRE-VENEZIA

NEL QUADRO DEGLI EVENTI DELLA SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE

 

Dopo le iniziative che ci hanno visto percorrere il Ponte della Libertà con il tram alle spalle per 4 venerdì di agosto 2015 e considerato che:

– il tram sta continuando le prove e a breve entrerà in funzione;
– non si hanno notizie sul tratto ciclabile Pili via delle Industrie;
– non vi sono state risposte da parte del Sindaco e dell’Ass.to alla Mobilità alla nostra richiesta di incontro inviata il 14 agosto,

 

sabato 19 settembre percorriamo tutti insieme il Ponte della Libertà in bicicletta!

Andremo ancora una volta in bici a Venezia per evidenziare il problema della sicurezza del percorso in prossimità del binario del tram.
Chi ce l’ha, indossi la casacca rifrangente.

Orari:

Ore 9:00 a piazzale Candiani Mestre

Ore 9:30 a San Giuliano, porta Blu (campo da calcio)

Ore 10:00 partenza in bici per Venezia 

 

Iniziativa aperta a tutti, passaparola e unisciti a noi !

Volantino dell’iniziativa: Ponte 2015 – 19 settembre stampa 2

sabato 9 maggio: MANIFESTAZIONE IN BICI SUL PONTE

Dopo la precedente manifestazione del 21 marzo scorso, il Commissario Straordinario Zappalorto e i tecnici del Comune di Venezia hanno dato segnali di interessamento, ascoltando le nostre preoccupazioni ed effettuando un sopralluogo ai Pili insieme a noi e alle altre associazioni interessate. Ma una soluzione definitiva non è ancora stata individuata e spetterà al nuovo sindaco decidere quale sarà il futuro collegamento ciclabile tra Mestre e Venezia e, più in generale, come evolverà la rete ciclabile del nostro Comune. Abbiamo perciò deciso di promuovere questa ciclomanifestazione sul Ponte della Libertà perché riteniamo che la ciclabile del Ponte rappresenti l’opera più urgente e abbiamo invitato a partecipare tutti i candidati sindaci. La manifestazione culminerà in Piazza Ferretto dove leggeremo un documento predisposto da Fiab insieme alle altre associazioni aderenti, contenente una proposta di interventi in ambito ciclabile; auspichiamo un confronto aperto tra i candidati sindaci per conoscere il loro parere e raccogliere gli eventuali impegni qualora eletti.

Sabato 9 maggio percorriamo tutti insieme il Ponte della Libertà in bicicletta!

Il ritrovo è previsto alle

Ore 9:15 a San Giuliano, porta Blu (campo da calcio)

Poi, alle 9:30, tutti insieme pedaleremo verso Venezia!
Quindi faremo ritorno a Mestre per arrivare alle

Ore 11:30 in Piazza Ferretto , lettura del documento contenente l’elenco degli interventi urgenti sulla viabilità ciclabile e, a seguire, confronto aperto tra gli eventuali candidati sindaci presenti.

Unisciti a noi e partecipa a questa pacifica ciclomanifestazione!

 

Volantino della manifestazione: Ponte 2015 9-5

Documento per i candidati sindaci: Documento interventi x candidati

18-21 GIUGNO Bus per Cicloraduno sul Garda 2015 – ANNULLATO !!!

ATTENZIONE!!!

Il bus per il Cicloraduno a Peschiera del Garda da Mestre, non ci sarà a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Qualora aveste prenotato vi invitiamo a venire in sede per il rimborso delle quote versate.

In alternativa è possibile raggiungere Peschiera con mezzi propri oppure con il treno in autonomia.

 

 

In occasione del 27° Cicloraduno Internazionale 2015 sul lago di Garda, Fiab Mestre, in collaborazione con Fiab Pordenone e Fiab Vicenza, organizza un pullman con carrello porta biciclette per Peschiera del Garda, con partenza giovedì 18 giugno e ritorno domenica 21 giugno (orari ancora da definire).

Le iscrizioni sono aperte!!

Costo: 40 euro

Iscrizioni in sede negli orari di apertura.

 

Attenzione: l’organizzazione è limitata al viaggio di A/R in pullman; la prenotazione e il pagamento delle sistemazioni alberghiere sono a carico dei soci. Se non lo hai ancora fatto, ti suggeriamo di contattare l’agenzia Europlan al numero 045 6209400 specificando che parteciperai al Cicloraduno FIAB. Ricordati infine di prenotare la tua partecipazione anche sul sito nazionale: www.cicloraduno.it/