Cantieri aperti dal Vega ai Pili

Diciassette anni dopo la prima manifestazione della Fiab Amici della Bicicletta di Mestre nel maggio 2000, sono finalmente partiti nei giorni scorsi i cantieri per collegare il sottovaso del Vega da via Torino a via delle Industrie, via dei Petroli e i Pili, per creare un collegamento ciclabile da Marghera al Ponte della Libertà da percorrere per arrivare in tutta sicurezza fino all’imbocco di Piazzale Roma… (continua a leggere l’articolo de La Nuova Venezia del 26 febbraio 2017 al seguente link: rassegna-stampa-26-febbraio-2017)
Presso la sede di Fiab Mestre è esposto il progetto del collegamento ciclabile Vega Pili: Progetto ciclabile Vega Pili
Vi invitiamo in sede a prenderne visione.
La sede è in via Col di Lana 9-A a Mestre ed è aperta in questi orari:
Martedì 15:30-17:30
Giovedì e Venerdì 17:30-19:00

In bici a Venezia: finalmente appaltato il tratto VEGA-Pili

Passo dopo passo la pista  di collegamento Mestre – Venezia e precisamente dal Vega ai Pili (KM 2,5) è stata appaltata con grande soddisfazione di FIAB Mestre e dalle associazioni che hanno contribuito a sollecitare il Comune di Venezia mettendo in campo varie iniziative,  per la sua realizzazione.
La FIAB Mestre ringrazia l’Amministrazione precedente che ha posto le basi per la sua progettazione (2012) fino ad arrivare al progetto definitivo del 29.11.2013 e ringrazia questa Amministrazione che ha portato a termine l’iter burocratico reperendo i fondi necessari. Aspettiamo con ansia la consegna dei lavori, nonché la realizzazione della pista ciclabile di collegamento VEGA-PILI-VENEZIA come da progetto.
L’augurio è che nel 2017 si possa finalmente arrivare in bicicletta a Venezia in tutta sicurezza sia per i Mestrini che per tutti i cicloturisti Europei.
Articolo de Il Gazzettino del 12 dicembre 2016 2016 GAZZ_12_12

Piste ciclabili: troppi “buchi”

Da mesi non viene inaugurata alcuna pista ciclabile e, stando alle rilevazioni degli Amici della Bicicletta di Mestre, i mestrini cominciano ad usare meno le due ruote.   ….

Ecco perché la Municipalità, su proposta del delegato Giacomo Millino, …, chiede alla Giunta ed in particolare all’Assessore alla Mobilità Renato Boraso, di intervenire. Quarantacinque i punti elencati, molto dettagliatamente.

Leggi tutto l’articolo de Il Gazzettino lunedì 14/11/2016: il-gazzettino-14112016

Vega-Venezia, ciclabile insicura ma “A sistemarla ci pensiamo noi”

Una decina di rappresentanti di associazioni – tra cui FIAB Mestre – si arma di cesoie, tagliaerba e picconi per sistemare il percorso sterrato alla fine del ponte della Libertà verso Mestre, in attesa dei cantieri comunali.

Leggi tutto l’articolo de La Nuova Venezia 05 giugno 2016 al seguente link: http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2016/06/05/news/vega-venezia-ciclabile-insicura-a-sistemarla-ci-pensiamo-noi-1.13612618