sabato 20 AGOSTO: IL TRENO DELLE DOLOMITI

ATTENZIONE!!! L’ESCURSIONE DI DOMENICA 21 AGOSTO E’ STATA ANTICIPATA A SABATO 20 AGOSTO  PER AVERE MAGGIORE DISPONIBILITA’ DI POSTI SUL TRENO

DA CALALZO AL LAGO DI S. CROCE LUNGO LA EX FERROVIA DELLE DOLOMITI

 

Anche quest’anno TRENITALIA ripropone per l’estate l’iniziativa del TRENOBUS delle DOLOMITI.

Ne approfitteremo per scendere da Calalzo fino al lago di S.Croce utilizzando i due nuovi passaggi ciclabili che evitano pericolosi incroci con la statale di Alemagna. Il primo è all’intersezione del ponte Cadore dove ci si immette sulla Cavallera passando proprio sotto la statale. Scenderemo quindi fino a Perarolo per continuare il percorso lungo la statale di Alemagna e dove si potrà godere il bellissimo panorama del Piave. Continueremo fino a Termine di Cadore dove prenderemo la nuova ciclabile che ci porterà in sicurezza fino a Castellavazzo.

Da qui passeremo a Codissago dove con lunga sgambettata arriveremo fino alla centrale elettrica di Soverzene. Qui, per un simpatico e suggestivo percorso da fuori strada, arriviamo a Soccher dove costeggiando il canale Cellina arriveremo fino a Bastia e a Farra d’Alpago e da qui al Lago di S.Croce. Sosta sulla spiaggetta ad ammirare i numerosi kyte surf e per chi vuole, fare un bagno, e poi via fino alla staz. FS di S.Croce del Lago per prendere il treno di ritorno alle ore 18,47.

Escursione impegnativa aperta a tutti, anche ai non soci !

Contributo per spese treno: 25 euro

Lunghezza: 65 kilometri

Dislivello in salita: 700 m., in discesa: 1100 m.

Ritrovo: ore 07,45 fronte stazione FS Mestre (partenza treno ore 08,02)    

Rientro da staz. FS di S.Croce del Lago: partenza treno ore 18:47 – Arrivo a Mestre alle 20,06

NUMERO MASSIMO ISCRIZIONI 40 PERSONE.

ISCRIZIONI ESCLUSIVAMENTE IN SEDE CON VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO.

LA GITA NON E’ RIMBORSABILE E SI FARA’ IN OGNI CASO, SALVO CONCLAMATE PREVISIONI METEO PROIBITIVE.

Referente: Renzo 333 9709748

Locandina e maggiori dettagli al seguente link: Locandina calalzo 20 agosto 2016

Rispondi