domenica 21 gennaio: Meditazione e bici… pedalata fino a Venezia e ritorno

Dopo la pedalata da Mestre fino a Venezia, a piedi lungo il nuovo ponte ciclabile, vi sarà un’esperienza di meditazione – yoga, guidata da Antonio Storato de L’Associazione Sahaja-Yoga (Sahaja Yoga dal sanscrito, “yoga spontaneo”) che ci evidenzierà le connessioni positive della meditazione per la salute.
La sede dell’incontro é quella del Coro Marmolada in Calle Cremonese 353/B (Rio Terà dei Pensieri) a 100 mt dai Tre Ponti.

Sahaja-Yoga é un metodo di meditazione scoperto nel 1970 da Shri Mataji Nirmala Devi (India 1923 – Genova 2011), e oggi diffuso in oltre centodieci Paesi del mondo. Il metodo Sahaja Yoga è stato inoltre scelto come partner ufficiale dell’Unesco Center For Peace: “Se non c’è pace dentro di noi – si legge nelle motivazioni – come possiamo sostenere la pace globale?”

Previa iscrizione, chi é interessato/a o é di Venezia, può recarsi a piedi direttamente sul posto in Calle Cremonese, 353/B

Per chi viene in bici:

Ritrovo: 9:20 in Via Col di Lana 9-A Sede FIAB Mestre Partenza: 9:30-arrivo a Venezia ore 10:30
Incontro: 10:30 C/o Calle Cremonese 353/B

Rientro: partenza da Venezia ore 15:00/15:30

Possibilità di pranzo a Venezia previa prenotazione

Percorso: su strade ciclabili/asfaltate/ qualche sterrato. Lunghezza: circa 25 km A/R.
Dislivello: quasi nullo
Difficoltà: nulla, facile e per tutti

Bicicletta: qualsiasi
Pranzo: facoltativo in ristorante, previa prenotazione all’iscrizione entro il 19/1/2018. 15€ Menù fisso: Spaghetti allo scoglio/ frittura mista /patate vapore /acqua e caffè.

INFO: * Portare lucchetti bici. Parcheggio della bici in cortile privato, reso disponibile dal Coro Marmolada in Calle Cremonese 353/B in Rio Terà dei Pensieri

Contributo liberale pro associazione: 3 €
Iscrizioni in sede o direttamente a germana.prencipe@fiab-onlus.it cell. 347 2782388

Locandina: 21 gen 2018

Rispondi