Maleducazione sui pedali? No, grazie (3a puntata)

Le accuse di maleducazione ai ciclisti .. arma di distrazione di massa. Parliamo d’altro?

Abbiamo parlato, nella 2° puntata, delle campagne denigratorie, irrazionali e “di pancia” scatenate da certa stampa contro chi usa la bicicletta, che non costituiscono certamente una discussione utile e seria sui problemi della mobilità e dell’educazione stradale.

Al di là del fastidio che ci possono dare, credo dovremmo lavorare per riportare il dibattito soprattutto sul piano della proposta politica (che è poi quello che i nostri avversari temono di più) ed evitare di cadere nella trappola del litigio sui comportamenti personali della supposta “categoria”….

Le accuse di maleducazione ai ciclisti .. arma di distrazione di massa. Parliamo d’altro?

Rispondi