Protesta delle due ruote in corteo sul Ponte: “Vogliamo la ciclabile”

In 250 su due ruote per reclamare la Pista ciclabile sul Ponte della Libertà. E’ una “biciclettata” di protesta organizzata ieri mattina da Mestre a Venezia con il titolo “Su e zo per el ponte, in bici tra Mestre e Venezia”, una delle iniziative delle associazioni che si battono per ottenere un percorso sicuro per raggiungere il centro storico. Dopo la protesta notturna, durante la prova elettrificata del tram, gli amanti delle due ruote sono quindi tornati a farsi sentire con una pedalata pacifica.

Continua a leggere l’articolo de Il Gazzettino domenica 22 marzo 2015

2015032229850726

Rispondi