sabato 17 settembre: Pedala Mestre… e dintorni

In occasione della Settimana Europea della Mobilità proponiamo un facile itinerario ad anello che tocca alcuni degli aspetti più significativi dal punto di vista ambientale e storico della nostra città.

Questa uscita sostituisce quella a calendario “I Lidi, il Bosco e il Grande Fiume”.

Il percorso, quasi interamente su strade secondarie e piste ciclabili, si snoda dal Parco di San Giuliano lungo il corso del canale Osellino, fino al bosco di Campalto seguendo il nuovo tracciato inaugurato nel luglio scorso. Barene e laguna, il tutto con Venezia e le isole sullo sfondo. Lungo strade che si snodano tra i campi si raggiungono i boschi Zaher, di Franca e Ottolenghi.

Sempre per strade secondarie e percorrendo il nuovo tratto ciclabile si arriva a Forte Carpenedo per una sosta e una breve visita a questa antica struttura che sta tornando a nuova vita grazie all’impregno di varie associazioni.

Ripresa la bici si raggiunge il parco Albanese e, dopo aver attraversato il Bosco di Mestre, si rientra a san Giuliano.

ESCURSIONE APERTA A TUTTI !!!

Ritrovo: Ore 14.30 – Parco san Giuliano ingresso principale vicino al bar (Porta Rossa)

Rientro: ore 18:00 circa

Lunghezza: 30 chilometri circa

Iscrizioni in sede oppure alla partenza dalle ore 14:00

Partecipazione gratuita per i soci e i ragazzi fino a 12 anni

Contributo richiesto per i non soci: 3 euro

Referente: Gianfranco 3479022661 – gianfra949@gmail.com

Locandina dell’escursione: pedalamestre-2

Rispondi