Tram a Venezia, “prima” contestata

Protesta dei ciclisti e sit-in giovedì notte 12 marzo per la prova elettrificata sulla linea fino a piazzale Roma.

I ciclisti rallentano la prova elettrificata del tram fino a Venezia. Non sono mancati momenti di tensione giovedì notte, quando il soluto rosso per la prima volta in assoluto ha raggiunto piazzale Roma senza nessun traino, alimentato dalla corrente. Le associazioni che si battono per ottenere la pista ciclabile tra la terraferma e il centro storico, hanno fatto le ore piccole per mettere in scena la protesta, peraltro annunciata.

Articoli su Il Gazzettino, La Nuova Venezia, Corriere del Veneto di sabato 14 marzo 2o15

2015031429784307

2015031429785914

2015031429784023

2015031429784298

 

Rispondi