Eventi

domenica 27 settembre: LA SERIOLA VENETA (escursione in bicicletta)

La Seriola Veneta, antico acquedotto di Venezia: STORIA, ARTE, GRANDI NOVITA’ E BELLE SORPRESE per la riscoperta di luoghi come non li avevate mai guardati.

Programma: raggiunta Mira Porte, si prosegue sull’ Argine del Serraglio fino a Dolo  dove comincerà la visita del Centro storico di Dolo (e dove inizia la Seriola Veneta, opera veneziana del 1611) per poi dirigerci a Sambruson lungo la nuova ciclabile, per proseguire verso Porto Menai e Gambarare (sosta pranzo). Percorrendo uno storico “troso” proseguiremo, sempre seguendo la Seriola, in direzione di Malcontenta e poi di Moranzani. Qui continuerà la visita delle tracce storiche di questo fondamentale servizio per Venezia, durato almeno 5 secoli. Alla fine torneremo verso Marghera (zona Nave de vero) da dove alcuni ritorneranno a Spinea e gli altri proseguiranno per Mestre.

L’escursione sarà preceduta da una interessante e sicuramente per molti sorprendente presentazione video che si terrà nella nuova sede FIAB Venerdì 18 Settembre alle ore 20:45.

Ritrovo:

  • per chi parte da Mestre sede FIAB via Gazzera Bassa, 2 ore 8.30
  • per chi parte da  Spinea inizio via Oriago   ore 9.00 

Rientro: ore 18.30

Percorso: misto asfalto/sterrato

Lunghezza: Km 48 da Mestre                    Km 42 da Spinea

Difficoltà: facile/media (per presenza di alcuni km di sterrato)

Bicicletta: mtb o city bike con camera d’aria di scorta

Sosta Pranzo presso Pizzeria Berati Gambarare: pranzo al sacco, oppure menù rapido completo di bibite
(€ 14,00 da prenotare all’iscrizione).

Costi: soci € 5,00; non soci € 8,00

Iscrizioni:  entro giovedì 24 settembre a Mestre,  in sede

  • giovedì dalle 17.00 alle 19.00
  • venerdì dalle 16:00 alle 18.00

                  oppure a Spinea contattando:

Accompagnatori: Stefano Simioni e Riccardo Righetti

In collaborazione con FIAB Spinea

Autocertificazione obbligatoria disponibile in sede o scaricabile dal sito, da consegnare firmata al capogita alla partenza.

Show More

Articoli correllati

Rispondi

Ti potrebbe interessare
Close
Back to top button