Itinerari

Itinerario Pieve di Soligo

Itinerario: Nello splendore delle terre venete ed in particolare nella provincia di Treviso si snoda questo itinerario, sulle colline del prosecco. Lunghezza circa 26 km con un dislivello di circa 600 m.
Nel territorio bagnato dai fiumi Soligo e Lierza, Pieve di Soligo è collocato nella parte orientale del Quartier del Piave, di cui è storicamente il capoluogo.

Duomo di Pieve di Soligo

Il colle di San Gallo, che sovrasta il paese di Soligo, chiude idealmente a nord la pianura di Pieve, assieme ai colli che dominano su Solighetto; a sud fanno da confine le colline di Collalto e Colfosco di Susegana.
L’arco delle Prealpi Bellunesi, con le sue cime (le più importanti sono quelle del Monte Cesen e del Col de Moi), incornicia a nord la piana e le colline di Pieve; questo fronte montuoso può essere valicato attraverso i passi di San Boldo e di Praderadego.
Descrizione: Si parte dai parcheggi di fronte all’ospedale di Pieve di Soligo. Appena dopo l’attraversamento del Soligo, si gira a sinistra costeggiando la chiesa di santa Maria Assunta e poi il fiume fino in vista della parrocchia Maria Immacolata dove ci si immette sulla Claudio Augusta che si lascia subito dopo Pedeguarda per iniziare la salita verso il paese di Rolle e poi sempre in leggera salita verso Zuel di Qua e Zuel di Là, fino alla località di Arfanta. Tutt’intorno è uno spettacolo di vigne e colline.

Vigneti del prosecco

Lasciata Arfanta si pedala in un tratto di sterrato che corre in un continuo su e giù fino al parco dei Principi prima di Refrontolo. Da qui si continua in leggera discesa fino al punto di partenza, Pieve di Soligo.

Percorso Pieve di Soligo e i suoi colli
Show More

Articoli correllati

Rispondi

Back to top button