venerdi 22 febbraio ore 18: M’illumino di meno (pedalata e cena a lume di candela)

In occasione della 15° giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili andiamo a piedi e/o in bici alla trattoria “Siora Rosa” Marghera via Parco Ferroviario, 150 dove ceneremo al lume di candela.

Ritrovo: 18:00 c/o FIAB Mestre Via Col di Lana,9/A. In caso di mal tempo ritrovo diretto a Marghera in via Parco Ferroviario, 150 trattoria Siora Rosa (con Park auto + bici)
Partenza: ore 18:00 in bici , arrivo ore 19:00
Dislivello: nullo Difficoltà: in città, adatto a tutti Bicicletta: qualsiasi + Lucchetto+ fari+ gilet rifrangente Rientro: autonomo

Contributo evento per i non soci: 2 euro 


PEDALATA GRATUITA per i soci, 

Iscrizioni in sede negli orari di segreteria e/o inviare email a gp16@tiscali.it Prenotazione obbligatoria Entro il 19/2/2019 per cena a lume di candela, si paga sul posto €20 (comunicare all’iscrizione se si desidera il Menu pesce o il Menu carne) Menu pesce: I° spaghetti Astice/Paccheri pesce spada, II° seppie / Baccala in umido/frittura + acqua+vino.Menu carne: I° Tagliatelle al ragù d’anatra/Paccheri con speck, zucca e gorgonzola, II° guanciale su patate + acqua+vino+dessert+caffè

Orario segreteria: martedi: 15:30-17:30
giovedì e venerdi:17:30-19:00

Ecco il decalogo di ‘M’Illumino di Meno’, per cominciare subito da noi stessi:
1. spegnere le luci quando non servono.
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
10. utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Rispondi